SENTENZA SICANIA Da 83 a 32 anni!!!!!

 

 

Sentenza sicania

Da 83 a 32 anni!!!!!

Sconti di fine stagione.

 

 

Apprendo con stupore la drastica riduzione della pena da 83 a 32anni, è umiliante apprendere l’assoluzione di due imputati ecco il perché la Sicilia vive e continuerà a convivere con certa feccia….questa è una vera sconfitta morale e civile per chi ha creduto e continua a credere nell’istituzione, non è accettabile che alcuni elementi inutili che hanno rovinato famiglie oneste e perbene vengano assolte ….poveri Siciliani Onesti.

 

Angelo Vaccaro Notte

 

 

Mafia, processo ‘Sicania’: 4 condanne e 2 assoluzioni

4 Condanne e 2 assoluzioni ???

 

Francesco Fragapane                          Alfonso Milioto

Stefano La Porta                                 Il Latitante

 

Trentadue anni di reclusione e due assoluzioni: è questa la sentenza, emessa dalla sezione penale del tribunale di Agrigento presieduta da Antonina Sabatino, per il processo ‘Sicania’, dal nome della maxi operazione che il 10 maggio del 2006 fece luce sulle cosche mafiose di Sant’Angelo Muxaro e Santa Elisabetta.

Sentenza per un troncone del processo Si e’ concluso oggi pomeriggio . 

E’ stato assolto Stefano Fragapane, 30 anni, di Santa Elisabetta, figlio del gia’ Capo di Cosa nostra agrigentina, Salvatore Fragapane, ed accusato di illecita concorrenza contro i fratelli Vaccaro Notte di Sant’Angelo Muxaro aggravata dall’articolo 7 del metodo mafioso.

Francesco Fragapane, 28 anni, fratello di Stefano, e’ stato condannato per il reato di associazione mafiosa a 10 anni di reclusione.

Giuseppe Antonio Fragapane, 60 anni, di Santa Elisabetta, latitante, e’ stato condannato a 9 anni per associazione mafiosa.

Vincenzo Fragapane, 61 anni, fratello del capomafia Salvatore Fragapane, e’ stato assolto dal reato di associazione mafiosa.

Stefano La Porta, 58 anni, di Santa Elisabetta, e’ stato condannato per il reato di associazione mafiosa ad 8 anni.

Alfonso Milioto, 43 anni, di Sant’Angelo Muxaro, e’ stato condannato per illecita concorrenza a 5 anni di carcere.

Il collegio difensivo e’ stato composto dagli avvocati Nino Gaziano e Salvatore Pennica, che hanno ottenuto l’assoluzione di Stefano e Vincenzo Fragapane, e dall’avvocato Enrico Quattrocchi.

Gli avvocati Giuseppe Sciarrotta e Tiziana Cacciatore sono parte civile nell’interesse della famiglia Vaccaro Notte di Sant’Angelo Muxaro che piange l’omicidio dei fratelli Vincenzo Vaccaro Notte, ucciso il 3 novembre del 99, e Salvatore Vaccaro Notte, ucciso il 5 febbraio del 2000. 

I pm Rita Fulantelli e Gemma Miliani, nella loro requisitoria, avevano chiesto condanne per 83 anni di carcere.

 

(18.12.2008)

 

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.